Pattinaggio corsa, titolo italiano per Giorgia Corsini

A Pescara la portacolori del Gruppo Pattinatori Savonesi ha vinto il tricolore indoor nella 5000 a punti. Bronzo per Gaia Tedeschi
A Pescara la portacolori del Gruppo Pattinatori Savonesi ha vinto il tricolore indoor nella 5000 a punti. Bronzo per Gaia Tedeschi

Giorgia Corsini (GPS)da record per il terzo anno consecutivo torna da Pescara, sede dei campionati italiani Indoor di pattinaggio velocità, con almeno una medaglia d’oro. Quella di quest’anno conquistata nella 5000 metri a punti ha una dedicata speciale per il nonno Renzo mancato proprio in quei giorni. Un’altra medaglia da Pescara anche per Gaia Tedeschi (GPS) giunta terza nella 1000 metri categoria junior femmine. Nella categoria senior quarto posto per Matteo Casadei (GPS) sempre nella 1000 metri, un piazzamento che lo pone sul palcoscenico dei migliori interpreti nazionali. Nel giro a cronometro atleti contrapposti bene Elena Lampitelli (GPS) nelle allieve femmine con un quarto posto amaro a soli 12 centesimi dal podio.
Sono bene quattro invece i quarti posti per l’HP Savona in Line, due con Lucrezia Vitale nella 1000 e nel giro a cronometro atleti contrapposti categoria junior femmine. Gli altri due sono arrivati al termine di due gare esaltanti da Luca Zani nella 5000 metri a punti junior maschi e da Fabio Monchiero nella 1000 metri allievi maschi.
Nella classifica per società conferma nei piani alti con uno splendido quinto posto per il Gruppo Pattinatori Savonesi a fargli compagnia nei primi 10 sodalizi d’Italia l’altra compagine savonese l’HP Savona in Line che è nona.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: