La Settimana velica di Alassio ad Ange Trasparent e Low Noise

Un momento delle regate di ieri (Foto Emerson Fortunato)

AD ANGE TRASPARENT E LOW NOISE LE REGATE D’ALTURA

ALASSIO- Nulla di fatto nell’ ultima giornata della Settimana Internazionale della Vela d’Altura di Alassio.
Così ad aggiudicarsi il successo sono state Ange Trasparent II di Walter Pizzoli (con Beppe Zaoli YC Sanremo) e Low Noise II di Valerio Luigi Dabove (CDV Erix),
Alla vigilia dell’ ultima giornata le due imbarcazioni erano appaiate rispettivamente ad “EssentiA 44” di Catalin Trandafir e “Sarchiapone Fuoriserie” di Gianluigi Dubbini. Ange Trasparent II e Low Noise II si sono imposte grazie alla doppietta che avevano messo segno nella seconda giornata di questa manifestazione che ha visto in gara una flotta di imbarcazioni ed equipaggi dal palmares prestigioso. La giornata è stata caratterizzata da un vento a raffica fortissimo in mattinata e nel pomeriggio da una bonaccia che hanno impedito lo svolgimento delle regate.
Il successo di Pizzoli e di Dabove è da suddividere con ciascuno dei loro validi compagni che hanno formato i rispettivi equipaggi. Alla fine grande festa per la vittoria in questa prestigiosa manifestazione velica.
Insieme a Pizzoli su Ange Trasparent hanno regatato Chiara Magliocchetti, Giuseppe Zaoli, Andrea Zaoli, Flavio Grassi, Enrico Menno, Nicolò Maretti, Nicolò Telese, Patrick Costa, Davide Ortelli, Jas Farneti e Davide Marrella.
Insieme a Dabove su Low Noise hanno gareggiato invece Barbara Assenzio, Francesca Furio, Luca Angelini, Ruggero Bellucci, Edoardo Casa, Lorenzo Papini, Matteo Reboli, Federico Smemernich e Rinaldo Trucco.
Le regate, che si sono svolte nel tratto di mare antistante Alassio, compreso tra Capo Lena e Capo Mele, sono state organizzate dal Circolo Nautico “Al Mare” in collaborazione con la “Marina di Alassio S.p.A” e con l’Assessorato allo Sport del Comune di Alassio.
“Le vele spiegate della flotta d’ Altura- ci ha detto il presidente del Cnam Carlo Canepa- sono state viste da decine di milioni di spettatori attraverso le immagini che la Rai ha trasmesso durante il passaggio della Milano- Sanremo. Per noi è stata una cartolina ideale che abbiamo inviato a tutti coloro che amano la Riviera ed in particolare Alassio”.
Queste le classifiche finali (quattro prove con uno scarto). Settimana Velica Internazionale Alassio.
Gruppo A e B: 1) Ange Trasparent II (Walter Pizzoli, YC Sanremo), 4; 2) EssentiA44 (Trandafir Catalin, YC Costanta), 4; 3) Aurora (Bonomo Paolo Bruno, YC Sanremo), 9; 4) Obsession ( Mario Rossello, Lega Navale Savona), 12; 5) Roby & 14 (Massimo Schieroni, YC Savona), 16; 6) Ottocinque XL (Cnm), 17;
7) Farewell IV (Alberto Franchella, Lega Navale Milano), 17.
Gruppo C e D: 1) Low Noise II (Valerio Luigi Dabove, CDV Erix), 4; 2) Sarchiapone Fuoriserie (Gianluigi Dubbini, CV Toscolano Maderno), 4; 3) Argento Vivo (Alberto Chiappino, Andora Match Race), 9; 4) Charas 2 (Giampiero Intrieri c/o Havana Vela, YC Rep. Marinare Pisa), 12; 5)Le Pelican (Filippo Gazzerro, CN Marina Genova Aeroporto), 15; 6) Ophe´Lie (Lorenzo Novaro, CN Andora), 19;7) Botta Dritta 2 (Umberto Paoletti, CN Loano), 25.
CLAUDIO ALMANZI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: