FOGNINI SI ARRENDE AD UN SUPER NADAL

Giu il cappello. Quando si affronta un giocatore come Nadal che ti inebria di colpi da conservare nella memoria non resta che inchinarsi. E ,o ha fatto poco fa Fabio Fognini che ha provato, nei limiti del possibile, di ostacolarlo nel match che valeva l ‘accesso ai quarti di finale dell ‘Australian Open. Neppure l ‘assenza del pubblico, che tornerà soltanto mercoledì e che poteva creare qualche problema a Fabio, ha potuto qualcosa. Fognini si e ‘arreso in tre set con il punteggio di 6-4, 6-3, 6 -2  pur mostrando qualche buon colpo. Gli appassionati, che si sono alzati alle 5, speravano di vedere il Fognini che due anni fa sconfisse lo spagnolo sulla terra rossa di Montecarlo, ma purtroppo le cose sono andate diversamente. Rimane da chiedersi quanto rimarrà ancora in sella Nadal che, mentre scorrono gli anni, rimane sempre un grande campione che esibisce colpi memorabili.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: