Grande apertura per la vela con la Alassio Dragon Cup

Un momento delle regate di ieri


ALASSIO- Ha preso il via con due belle prove nella Baia del Sole il primo appuntamento velico dell’anno per il Cnam alassino.
Dimitri Bondarenko guida la classifica con “Johohinoi” grazie ad un primo ed un secondo posto.
La gara di apertura del calendario ligure della Classe Dragone, la Alassio Dragon Cup, è anche valida quale prima tappa della Coppa Italia e del prestigioso Dragon Riviera Trophy.
La seconda tappa della Winter Dragon Cup si svolgerà dal 19 al 21 febbraio ad Imperia, mentre la terza è in programma a Montecarlo dal 5 al 7 febbraio.
Dietro a Bondarenko in classifica c’è l’ imbarcazione ITA 79 con il 27 volte campione del mondo in diverse classi Tommaso Chieffi, con Claudio Valtolini e Vittorio Zaoli, quarti nella prima prova e vittoriosi nella seconda di giornata.
Al terzo posto (con un secondo ed un terzo di giornata) “Fever” con Klaus Diederichs ed il forte velista dianese Diego Negri.
Oggi, tempo permettendo, si spera di portare a termine almeno un paio di prove. Il segnale di avviso per la prima prova sarà dato alle ore 12. Il Comitato di regata della manifestazione è così composto: Silvia Amoretti (presidente Cdp), Cristina Tarello (primo membro Cdp), Maurizio Ansaldi (Cdp), Fabio Sassi (presidente Cdr), Giuseppe Tezel (1° membro cdr), cdr: Andrea Obinu, Marco Cimarosti, Andrea Gavaldo e Marco Claveri.
Questa la classifica dopo la prima giornata. Alassio.
Dragon Cup: 1) “Johoinoi” (Dimitri Bondarenko, Nicola Poljakov ed Alexander Shalagin), 3 punti; 2) ITA 79 (Claudio Valtolini, Tomaso Chieffi e Vittorio Zaoli), 5; 3) “Fever” (Klaus Diederichs, Diego Negri e Kleen Friddov), 5; 4) “6 Diva” (Flavio Grassi, Mario e Andrea Quaranta), 7; 5) “Fafnir” (Alberto Marconi, Filippo Domenicali ed Alberto Corneli), 13; 6) “Balthasar” (Giovanni Stracquadaneo, Giulio Riano e Luca Strafforello), 13; 7) “Galatea II” (Giuseppe La Scala, Roberto Benedetti e Simone Dondelli), 10.
CLAUDIO ALMANZI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: